Inserite qui il contenuto per class "clear-gap"

La Processione del Corpus Domini si tiene la Domenica successiva alla Solennità della Santissima Trinità, anche se la Festività è festeggiata il Giovedi della II Settimana di Pentecoste, e anche l'Arciconfraternita del Gonfalone dei Santi Prisco ed Agnello, insieme alle altre Confraternite di Sant'Agnello, vi prende parte.

La partenza è fissata nel primo pomeriggio dalla Chiesa Parrocchiale di Sant'Agnello, e come da antica tradizione, l'ordine di uscita è il seguente:
- Confraternita dell’Immacolata Concepimento di Maria SS.;
- Confraternita dei Sacri Cuori di Maria e San Giuseppe ;
- Venerabile Arciconfraternita del Gonfalone dei Santi Prisco ed Agnello;
- Venerabile Arciconfraternita del SS. Sacramento e Natività di Maria Vergine

In occasione della solennità del Corpus Domini si porta in processione, racchiusa in un ostensorio sottostante un baldacchino, portato a braccia da alcuni confratelli, un'ostia consacrata ed esposta alla pubblica adorazione: viene adorato Gesù Cristo vivo e vero, presente nel Santissimo Sacramento.

Il corteo si ferma ogni qualvolta, il Santissimo Sacramento, rende visita a tutte le Chiese attraversate durante il percorso della Processione.

Da qualche anno, dato che la nostra Arciconfraternita, organizza la cosiddetta Infiorata(leggi l'altra sezione), il Santissimo Sacramento attraverso anche tutti i bozzetti floreali realizzati sul manto delle nostra cittadina.

Al termine della Processione, il Santissimo Sacramento rimane esposto, e il Parroco della Parrocchia di Sant'Agnello, Don Natale Pane, tiene una Celebrazione Eucaristica per tutta la cittadinanza.